Mattia Binotto nuovo Chief Technical Officer di Scuderia Ferrari

Data di pubblicazione: 
27 Lug 2016

Maranello (Italia), 27 luglio 2016 – Ferrari N.V. (“Ferrari”) (NYSE/MTA: RACE) comunica che dopo tre anni di collaborazione, la Scuderia Ferrari e James Allison hanno deciso, di comune accordo, di prendere strade diverse.

Maurizio Arrivabene,  Team Principal della Scuderia Ferrari,  ha commentato: “Il team desidera ringraziare James per l’impegno e il sacrificio profusi in questo periodo passato assieme e gli augura successo e serenità per i suoi futuri impegni.”

Da parte sua James Allison ha detto: “Negli anni passati in Ferrari, in due periodi distinti e con ruoli diversi, ho avuto modo di conoscere e apprezzare il valore della squadra e delle donne e degli uomini che ne fanno parte. A loro va il mio ringraziamento per questa grande esperienza professionale e umana. Auguro a tutti un futuro felice e pieno di soddisfazioni”.

Mattia Binotto assume il ruolo di Chief Technical Officer di Scuderia Ferrari.

Allegati