Ferrari ha firmato oggi il rinnovo del contratto di lavoro per i dipendenti in Italia

Data di pubblicazione: 
11 Mar 2019

Maranello, 11 marzo 2019 - Ferrari N.V. (NYSE/MTA: RACE) (“Ferrari” o la “Società”) ha firmato oggi il rinnovo del Contratto Collettivo Specifico di Lavoro (CCSL) scaduto il 31 dicembre scorso, con le associazioni sindacali Fim-Cisl, Uilm-Uil, Fismic, Uglm e AQCFR. Il contratto riguarda tutti di dipendenti del Gruppo Ferrari in Italia e sarà in vigore per il quadriennio 2019-2022.

Il rinnovo prevede un incremento delle retribuzioni contrattuali, il consolidamento del sistema di Welfare aziendale e il completamento del sistema partecipativo.

Allegati