Ferrari comunica i risultati dell’Assemblea degli Azionisti

Data di pubblicazione: 
14 Apr 2017

Ferrari N.V. (“Ferrari”) (NYSE/MTA: RACE) comunica che tutte le proposte sottoposte all’Assemblea degli Azionisti tenutasi oggi in Olanda a Schiphol-Rijk (l’“Assemblea”) sono state approvate.

Gli Azionisti hanno approvato il bilancio 2016 e Ferrari potrà procedere con una distribuzione a favore dei possessori di azioni ordinarie di 0,635 Euro per azione ordinaria, corrispondente ad una distribuzione complessiva di circa 120 milioni di Euro. La data di pagamento è il 2 maggio 2017, come preventivamente deliberato dal Consiglio di Amministrazione di Ferrari1.

Gli Azionisti hanno rieletto tutti gli attuali amministratori di Ferrari. Sergio Marchionne è stato rieletto amministratore esecutivo di Ferrari. John Elkann, Piero Ferrari, Delphine Arnault, Louis C. Camilleri, Giuseppina Capaldo, Eduardo H. Cue, Sergio Duca, Lapo Elkann, Amedeo Felisa, Maria Patrizia Grieco, Adam Keswick ed Elena Zambon sono stati rieletti amministratori non esecutivi di Ferrari.

Gli Azionisti hanno parzialmente emendato la policy sulla remunerazione del Consiglio di Amministrazione. La policy emendata prevede, inter alia, una significativa riduzione della remunerazione annuale degli amministratori non esecutivi da corrispondersi unicamente in denaro.

Gli Azionisti hanno delegato al Consiglio di Amministrazione il potere di acquistare azioni ordinarie di Ferrari fino ad un massimo del 10% delle azioni ordinarie emesse alla data dell’Assemblea. In base alla delega, che non comporta per Ferrari alcun obbligo, ma è concepita per fornire flessibilità aggiuntiva, Ferrari può acquistare nei 18 mesi successivi all’Assemblea azioni proprie, ad un prezzo che non sia superiore di più del 10% ovvero non sia inferiore di più del 10% del prezzo medio di chiusura sul NYSE e/o sull’MTA nei cinque giorni precedenti l’acquisto.

Gli Azionisti hanno altresì approvato l’incentivazione azionaria riconosciuta all’Amministratore Delegato in base al piano di incentivazione della Società applicabile a tutti i membri del GEC ed ai key leaders della Società.

Gli Azionisti hanno anche rinominato Ernst & Young Accountants LLP quale revisore indipendente di Ferrari fino all’Assemblea degli Azionisti del 2018.

Dettagli sulle delibere sottoposte all’Assemblea sono disponibili sul sito internet di Ferrari all’indirizzo http://corporate.ferrari.com.


1Agli Azionisti che, alla record date, saranno titolari di azioni ordinarie della Società scambiate sul New York Stock Exchange, la distribuzione verrà pagata in Dollari USA (USD) sulla base del cambio ufficiale USD/EUR del 20 aprile 2017 pubblicato dalla Banca Centrale Europea. Per ulteriori dettagli in merito alla distribuzione si veda la press release di Ferrari emessa il 1 marzo 2017.

Allegati